CUCINA ETNICA

La cultura di un luogo si riflette fortemente nel cibo e nelle tradizioni culinarie. Da sempre i cosentini sono legati alla cucina della propria terra, nonostante la città sia stata, storicamente, oggetto di invasioni (più o meno colonizzanti) di vari popoli.

Oggi la curiosità verso sapori esotici si è spinta, però, ben oltre il kebab ed in città sono sorti tantissimi locali e ristoranti etnici che offrono piatti tipici delle più svariate parti del mondo, dal Sud America all’Estremo Oriente, dall’est dell’Europa alle coste settentrionali dell’Africa. Ecco la nostra selezione:


BASHO SUSHI GARDEN

Viale degli Alimena n.19

Tel: +39 391 36 83 344

Sito internet: www.officialbasho.com

E-mail: reservation@officialbasho.com

Giorni di apertura: chiuso Lunedì

Orari: 12:00-15:00; 18:30-23:30

Contaminare sapori di culture diverse, mescolare ingredienti provenienti da Paesi lontani per giungere ad una sintesi irresistibile richiede tempo, passione e sperimentazione. Ed è ciò che è riuscito a realizzare l’imprenditore 27enne calabrese, Michele Giglio, con la catena di ristoranti “Basho”. Nome che rende omaggio ad uno dei più grandi maestri del sushi giapponese. La peculiarità, che lo ha reso un’eccellenza rispetto ad altri ristoranti che hanno come core business il sushi, è la capacità di fondere la cucina giapponese con quella sudamericana, in particolare del Brasile, passando per quella cinese, fino ad arrivare ai sapori tipici dell’Italia meridionale. Un altro elemento essenziale dell’identità di “Basho” è quello di acquistare i prodotti del posto per garantirne la massima freschezza nel pieno rispetto del principio del “km zero”. Le squisite salse, invece, vengono importate dal Giappone cosí come le alghe che viaggiano a temperatura controllata.


La sala interna del Basho Sushi Garden